Confesercenti Livorno. Toscana in zona gialla dal 10 gennaio

L’ordinanza è stata firmata dal Ministro Speranza: il tasso di occupazione di terapie intensive e ricoveri ordinari è salito oltre i limiti, dunque il Governo ha emanato questa nuova ordinanza. COSA CAMBIA? Passando dalla zona bianca (attuale) non molto.

😷 La MASCHERINA sarà obbligatoria anche all’aperto. (Ma per l’affollamento nei luoghi di ritrovo nelle vacanze di Natale e con la variante Omicron dilagante, la mascherina all’aperto era già obbligatoria in tutta Italia).

🚅 Per prendere i MEZZI PUBBLICI è necessario il “Super Green Pass”, sia per i trasporti urbani che nei mezzi a lunga percorrenza, oltre che per i traghetti, bus privati a noleggio con conducente e sui treni che fanno servizio di trasporto passeggeri interregionale.

🚗 Per gli SPOSTAMENTI TRA LE REGIONI non ci sono limiti: è possibile andare da una Regione all’altra, anche se quella di destinazione fosse gialla.

🏪 Non ci sono particolari limitazioni per i NEGOZI: le attività e i centri commerciali rimangono infatti tutte aperte senza limiti di orario (compreso bar e ristoranti).

⚠️ Dal 10 gennaio entrerà in vigore anche il Decreto del Governo Draghi, perciò ecco dove servirà il “Super Green Pass” con le nuove regole:
– sui mezzi pubblici;
– al chiuso per piscine, palestre e sport di squadra;
– per musei e mostre;
– al chiuso per i centri benessere e i centri termali;
– i parchi tematici e di divertimento al chiuso;
– le sale gioco, le sale bingo, le sale scommesse;
– alberghi e strutture ricettive;
– sale e centri congressi;
– fiere al chiuso.

Comments are closed.