Confesercenti Siena. BANDO EXPORT Per imprese toscane

Tempo utile fino al 2 dicembre

Sul bollettino regionale  della Toscana del 17 novembre 2021 è stato pubblicato il nuovo bando per l’internazionalizzazione delle imprese che  mette a disposizione 8 milioni e mezzo di euro per progetti di investimento, da un minimo di 10 mila euro fino ad un massimo di 400 mila nel caso dei consorzi. Potranno essere finanziati, in misura variabile tra il 30 e il 50 per cento, la partecipazione a fiere e saloni, l’utilizzo di uffici e sale espositive all’estero, servizi promozionali, di internazionalizzazione o di supporto all’innovazione commerciale realizzate a partire dal 23 febbraio 2020, concluse e rendicontate entro il 31 dicembre 2022.

La misura si rivolge a micro, piccole e medie imprese, a professionisti, reti di imprese, consorzi e società consortili. La rilevanza o innovatività di un progetto sarà misurata non solo sulla base delle priorità tecnologiche stabilite dalle (Ris3), ma anche di quelle introdotte dal piano nazionale di ripresa e resilienza e dal piano per la ripresa d’Europa. Le imprese del turismo avranno la precedenza rispetto alle altre fino al 10 per cento delle risorse stanziate.

BANDO EXPORT TOSCANA: COME PRESENTARE RICHIESTA

Le richieste sono presentabili tramite il portale di Sviluppo Toscana entro le ore 17 del 2 dicembre. Non occorrerà necessariamente affrettarsi: le richieste non saranno finanziate in base all’ordine di presentazione, ma sulla base di una graduatoria di merito. I punteggi saranno distribuiti automaticamente e controlli e verifiche sul possesso dei requisiti necessari per godere dell’aiuto saranno effettuati infatti sui soli progetti in posizione utile per ricevere finanziamenti intelligente.

BANDO EXPORT TOSCANA: COME APPROFONDIRE?

Qui il testo del bando

Qui il portale di Sviluppo Toscana

Qui le sedi Confesercenti Siena per rivolgersi al servizio Bandi e finanziamenti.

Comments are closed.