Confesercenti Toscana Nord. Ripartono in presenza le consulenze dello Sportello Legale

Cinque gli avvocati che saranno a disposizione dei soci per tutte le questioni legate al diritto sia civile che penale, sia amministrativo che del lavoro fino a quello tributario.

Tornano in presenza le consulenze dello Sportello Legale di Confesercenti Toscana Nord, il servizio riservato ai soci che permette di ricevere assistenza da parte di un pool di avvocati in tutti gli ambiti normativi. Lo Sportello è composto Francesca Vallesi per questioni civili e commerciali/societarie  e normative privacy che svolge anche il ruolo di coordinatrice, Stefano Verità per quelle amministrative, Maurizio Naseddu questioni tributarie, Chiara Ceccarelli diritto del lavoro  e Davide Manzo diritto penale.

Lo Sportello Legale riceve su appuntamento una volta a mese nelle sedi di Pisa, Pontedera, Lucca, Viareggio e Massa Carrara.

“In questi lunghi mesi di lockdown il servizio ha dovuto modificare le sue modalità di dialogo con i nostri soci, ma non ha mai cessato di essere un punto di riferimento – spiega il responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord, Simone Romoli  –, offrendo un supporto legale alle imprese, ma anche alle famiglie.  Come sempre la prima consulenza con la coordinatrice del servizio l’avvocato Francesca Vallesi è gratuita e serve per inquadrare la questione presentata dall’associato. Stiamo parlando, per fare alcuni esempi – aggiunge Romoli -, di argomenti legati alla propria attività imprenditoriale (commerciale, societario, recupero crediti o gestione del debito, ecc.) o alla sfera privata (diritto di famiglia, sfratti, successioni ecc.), sia giudiziale che stragiudiziale. Dopo la prima consulenza l’associato deciderà se proseguire con l’azione legale ed in questo caso conferirà l’incarico allo Sportello Legale Confesercenti Toscana Nord che l’assisterà sino alla conclusione della vicenda. La possibilità di dialogare direttamente tra socio e legale attraverso la mail evita anche problemi legati alla riservatezza delle questioni trattate”.

Tra i possibili argomenti di intervento “possiamo citare i contenziosi con i gestori di utenze, contenziosi su contratti di acquisto o cessione di beni/servizi, contenziosi in materia di lavoro, locazioni, recupero crediti, separazioni e divorzi, successioni ereditarie, risarcimenti danno fino ai ricorsi su provvedimenti e sanzioni amministrative – conclude Romoli – e le questioni tributarie che richiedono una assistenza specifica. Lo Sportello Legale offre inoltre un servizio di contrattualistica di dettaglio specializzata e personalizzata per le aziende: ad esempio strutture ricettive e stabilimenti balneari per la gestione delle prenotazioni, agenzie turistiche per la vendita di pacchetti, artigiani o liberi professionisti per contratti di assistenza continuativa, lettere di incarico per la creazione di reti commerciali o mandati di agenzia”.

Per fissare un appuntamento con lo Sportello Legale è possibile contattare le sedi Confesercenti Toscana Nord oppure scrivere all’indirizzo mail legale@confesercentitoscananord.it.

Comments are closed.