Confesercenti Toscana Nord. Riaprono spogliatoi e docce negli impianti sportivi

Aggiornate le nuove linee guida in vigore dal 1° giugno che prevedono comunque che gli spazi siano attrezzati in moda da garantire il distanziamento.

Sono state aggiornate le linee guida del governo per l’attività sportiva di base e per l’attività motoria (leggi qui). Fra le novità di rilievo la possibilità di tornare ad utilizzare, con alcune precauzioni, anche le docce situate negli spogliatoi degli impianti.

Le nuove disposizioni sono contenute nel capitolo intitolato “Pratiche di igiene negli spazi comuni”. “L’uso delle docce è consentito salvo diverse esplicite disposizioni normative di ordine più restrittivo – si legge nelle linee guida -. In ogni caso sarà necessario organizzare gli spazi e le attività nelle aree spogliatoi e nelle docce in modo da assicurare il distanziamento interpersonale (ad esempio prevedere postazioni d’uso alternate) o separare le postazioni con apposite barriere. Per quanto riguarda l’uso delle docce, si sottolinea ulteriormente l’importanza del ricambio d’aria e della pulizia e disinfezione che deve essere garantita regolarmente nel corso della giornata”.

Ricordiamo che le piscine all’aperto e le palestre hanno potuto tornare in funzione a partire dal 15 maggio. Per le piscine al chiuso ad oggi il via libera è previsto il 1° luglio.

Comments are closed.