Confesercenti Mugello. Campagna di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo patologico

Sono state realizzate anche due tipi di tovagliette di carta contenenti messaggi positivi

Negli ultimi tre anni, Confesercenti Mugello è stata invitata ed ha partecipato ad un tavolo coordinato dalla ASL del Mugello in collaborazione con la Società della salute, presenti anche CGIL, Unicoop ed altre associazioni di volontariato del territorio; si tratta di un progetto di sensibilizzazione e contrasto al GIOCO D’AZZARDO PATOLOGICO IN MUGELLO, con la finalità di analizzare il fenomeno e pensare a campagne per contenerlo e prevenirlo.

Nel progetto sono state coinvolte anche le scuole superiori di Borgo San Lorenzo (ad indirizzo sociale) che hanno realizzato alcuni “loghi” efficaci, con la finalità di trasmettere il messaggio ai giovani ed ai meno giovani.

I lavori eseguiti da 5 di questi ragazzi sono stati premiati dal gruppo di lavoro; e la nostra Associazione, grazie all’agenzia formativa Cescot Confesercenti, ha messo a disposizione cinque voucher formativi, per permettere di partecipare a corsi di pasticceria, pizza, panificazione e cucina.

Sono state realizzate anche due tipi di tovagliette di carta contenenti messaggi positivi: una contiene un cruciverba la cui risoluzione invita a non giocare d’azzardo, l’altra riporta i numeri (impressionanti) di quanto si spende in Mugello per giocare d’azzardo.

Queste tovagliette saranno, gratuitamente, a disposizione dei nostri associati e delle imprese (pubblici esercizi) che aderiscono ai nostri centri commerciali naturali; e potranno essere ritirate presso l’Ufficio Confesercenti di Borgo San Lorenzo, nei seguenti orari di apertura: lunedì 8.30-13.00; martedì 8.30-13 e 14-17.30; mercoledì 8.30-13; giovedì 8.30-13 e 14-17.30; venerdì 8.30-13.

Per informazioni vi invitiamo a contattare l’Ufficio Confesercenti Borgo San Lorenzo (Piazza M.L. King 3, tel. 055/8495891

Comments are closed.