Sea Watch: inconvenienti al motore e al verricello dell’ancora. Ritardata la partenza per Catania

Una serie di guasti sta ritardando a’arrivo della Sea Watch nel porto di Catania. La nave è ancora nella rada e si vede che non è in perfette condizioni se la partenza viene ritardata in questo modo. Non cercheranno di dare anche di questo la colpa a Salvini. Così si tutela la sicurezza dei migranti? Comunque un guasto al verricello dell”ancora della nave sta bloccando la Sea Watch al largo di Siracusa. Secondo quanto si è appreso, ci vorranno un paio d”ore per ripararlo. Inoltre l’imbarcazione avrebbe anche problema legati al riscaldamento del motore. Che si trova ancora alla fonda, davanti al porto di Siracusa, in attesa di partire per il porto di Catania, dove in nottata è previsto lo sbarco dei 47 migranti a bordo. La nave sarebbe dovuta partire prima delle ma è ancora alla fonda, a circa 1,4 miglia da Siracusa. Appena il problema sarà risolto, la Sea watch mollerà gli ormeggi e raggiungere Catania. La traversata dovrebbe durare circa due ore, arrivo previsto verso le 8,00.

Comments are closed.