Funerali del piccolo Julen, centinaia di persone accanto ai genitori

Si sono celebrati a Totalan, vicino a Malaga, i funerali del piccolo Julen Rosello, il bimbo di due anni morto dopo essere caduto in un pozzo lungo 100 metri e largo 25 centimetri, il cui corpo è stato recuperato ieri dopo quasi due settimane. La piccola bara bianca è stata poi inumata nel cimitero di San Juan a Malaga. Alla cerimonia hanno partecipato centinaia di persone, oltre ai vicini, agli amici di famiglia e i genitori accompagnati dai pompieri che hanno partecipato al tentativo di soccorso. Secondo alcune persone vicine alla famiglia, Julen è stato sepolto accanto al fratello Oliver, morto nel 2017 a soli tre anni per un attacco cardiaco.

Comments are closed.