Calciopoli: nessun risarcimento al Bologna. Respinta la richiesta alla Fiorentina e ai Della Valle

Si chiude un’altra pagina, forse l’ultima, di Calciopoli. Nessun risarcimento danni a Brescia e Bologna, né all’ex società di Giuseppe Gazzoni Frascara che controllava il Bologna all’epoca dei fatti. Lo ha deciso in via definitiva la Corte di appello di Napoli, che ha dichiarato estinti per decorrenza dei termini i giudizi relativi alla richiesta dei due club respingendo inoltre la richiesta risarcitoria di Victoria 2000 Srl, la società all’epoca nelle mani di Gazzoni Frascara, nei confronti di Andrea e Diego Della Valle, Sandro Mencucci, Fiorentina, Luciano Moggi, Pierluigi Pairetto, Juventus, Massimo De Santis e Innocenzo Mazzini.

Comments are closed.