120.000 prodotti contraffatti sequestrati dalla Guardia di Finanza

Sequestrati 120mila prodotti contraffatti, o non a norma, per un valore di 5,5 milioni di euro in controlli eseguiti dalla guardia di finanza di Firenze nel corso delle feste natalizie e di cui le Fiamme gialle fanno un bilancio. Denunciate in totale 13 persone – tra cui nove cinesi, tre italiani e un bengalese – per vendita di prodotti contraffatti e ricettazione. Un cinese è stato segnalato alla camera di commercio per l”applicazione delle sanzioni amministrative previste in materia di violazione della marcatura ”Ce”.
Nel dettaglio, le verifiche sono partite da alcuni negozi del centro di Firenze, dove è stata accertata la vendita di prodotti di abbigliamento e pelletteria contraffatti. Dai documenti sequestrati è stato possibile risalire a tre capannoni nell’area di Sesto Fiorentino e Calenzano, gestiti da cinesi, dove veniva stoccata la merce contraffatta. Sequestrate 32.500 borse con i marchi Gucci, Orciani, Stella McCartney Cartey e Disegual, 18.000 prodotti elettrici e articoli per la casa privi del marchio Ce e per questo potenzialmente pericolosi, oltre a 1.300 foulard con falsi marchi Hermes e Givenchy. In un altro controllo, condotto in tutta Italia dalla Gdf di Firenze, sono stati sequestrati oltre 60 auricolari che riproducevano illecitamente il disegno industriale registrato dalla Apple.

Comments are closed.