Sicurezza: Salvini risponde a Rossi. Pochi agenti, colpa dei governi Pd

«Per la giunta comunale di Firenze e la regione Toscana le forze dell’ordine sono troppo poche. Hanno ragione: è l’eredità dei governi di centrosinistra, che hanno dimenticato queste terre nonostante la presenza di tanti toscani a partire dall’ex premier Renzi e di ministri come la Boschi e Lotti». Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, dopo le dichiarazioni arrivate dalla giunta comunale di Firenze e dal presidente della Toscana che hanno criticato i rinforzi annunciati dal Viminale.
«Sono felice – aggiunge il Ministro – di aver annunciato l”arrivo di 335 rinforzi tra polizia e carabinieri, dopo meno di sei mesi al Viminale, per correggere la rotta degli ultimi anni, e di aver messo nella manovra economica oltre 300 milioni di euro per 8mila assunzioni straordinarie di donne e uomini in divisa. A presto a Firenze!».

Comments are closed.