Firenze, truffe anziani: finto addetto acqua porta via 4.500 euro a 92enne

E’ giusto pensare a pene molto severe verso chi truffa gli anziani. L’ultima vittima è una donna di 92 anni che ha fatto entrare in casa uno che si è spacciato per addetto dell’acqua. Poi l’uomo, descritto come un italiano di bassa statura e con capelli rasati, si è fatto consegnare 4.500 euro i contanti.

Sull’episodio, avvenuto in viale De Amicis, a Firenze, indaga la polizia. Secondo quanto riferito, prima di allontanarsi l’uomo avrebbe consegnato all’anziana una sorta di ricevuta, un foglio con la scritta tutto pagato.

 

Comments are closed.