Brexit: scende in campo la Regina Elisabetta II, appello a unità e dialogo

Un appello a scegliere la strada dell”unità, del dialogo e del superamento delle divisioni, come valori guida consigliabili a tutti. A lanciarlo è la regina Elisabetta e, sebbene le sue parole evitino con cura riferimenti diretti alla Brexit o il minimo strappo alla rigorosa neutralità politica della monarchia, i media britannici ne notano unanimi la tempistica: nel pieno dello dello scontro in atto nel Paese e nel Parlamento sulle prospettive del divorzio di Londra dall”Ue. «Mentre cerchiamo nuove risposte per l’età moderna – ha detto la sovrana a un evento per i 100 anni del Sandringham Women”s Institute – io per quanto mi riguarda preferisco le ricette sperimentate: parlar bene gli uni degli altri, rispettare i punti di vista diversi, venirsi incontro per individuare il terreno comune, mai perdere di vista il quadro più generale. Un approccio senza tempo che raccomando a tutti», ha insistito. Per il Times non ci sono dubbi: a pochi giorni dal nuovo voto ai Comuni sul piano B di Theresa May, la regina ha voluto fra le righe invocare “la fine della faida sulla Brexit”.

Comments are closed.