Tunisi: vietato attracco in porto a nave Ong Sea Watch

Le autorità tunisine avrebbero negato l’ingresso al porto di Zarzis alla nave Sea Watch della omonima ong tedesca. E’ quanto affermato ai media locali dall’attivista e membro della Mezzaluna Rossa tunisina di Medenine, Chamseddine Marzoug, secondo il quale la Sea Watch sarebbe in balia delle onde a circa 20 miglia al largo da Zarzis.
In porto a Zarzis, per uno scalo tecnico si trovano invece da sabato scorso, in previsione del peggioramento delle condizioni meteo, anche le navi Mare Jonio di Operazione Mediterranea e quella dell’ong spagnola Proactiva Open Arms

Comments are closed.