Livorno: rapina a una sala slot, bottino 4-5.000 euro

Rapina a mano armata questa mattina ad una sala slot nel centro di Livorno. Un uomo, con il volto travisato da una sciarpa, intorno alle 10.30 è entrato in una sala slot di piazza della Repubblica e minacciando un dipendente con una pistola si è fatto consegnare il denaro che era contenuto in cassaforte, una cifra compresa tra i quattro e i cinquemila euro. Il tutto è durato pochi secondi, poi l’uomo è fuggito a piedi con il denaro. E” stato lo stesso dipendente, ancora sotto choc, ad avvisare il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini per cercare di risalire all’identità del rapinatore.

Comments are closed.