Incendi, Toscana: dati della regione, 775 roghi con 1.981 ettari bruciati nel 2017

Il conto aggiornato a ieri degli incendi in Toscana registra negli due mesi 472 roghi e circa 1.600 ettari di superficie boschiva percorsa, con una media di 3,38 ettari ad evento. Gli ultimi dati sono stati resi noti ieri dal presidente della Regione, Enrico Rossi, e dall’assessore regionale ad Agricoltura e foreste, Marco Remaschi.

Dall”inizio dell’anno si sono verificati 775 incendi con 1.981 ettari bruciati, a fronte di medie di 321 e 487, rispettivamente, per gli ultimi cinque anni. «E’ stata un’estate spaventosa, ha detto Rossi, ringraziando i dirigenti e i funzionari preposti della Regione, e gli oltre 4mila volontari, oltre ai vigili del fuoco. Il 1 ottobre faremo una celebrazione, un ringraziamento pubblico per queste persone – ha annunciato il governatore – e poi dopo noi ci vogliamo attrezzare meglio anche dal punto di vista legislativo, trovare il modo perché ci sia una risposta più efficace in termini di prevenzione e ovviamente anche in termini di intervento successivo».

Come ha annunciato il Governatore, il primo ottobre la regione assegnerà il Pegaso d’oro, la più alta onorificenza regionale, al servizio antincendi boschivi della regione (Aib).

 

Comments are closed.