Terremoto Casamicciola: salvati i due fratellini sepolti. Grazie ai vigili del fuoco

Dopo quasi 19 ore i vigili del fuoco hanno estratto dalle macerie anche i due fratellini rimasti sepolti, Mattias e Ciro. Per primo è stato raggiunto Mattias, che sta bene, poi i vigili del fuoco hanno raggiunto Ciro e hanno continuato il difficile e delicato lavoro per estrarlo vivo. ecco il tweet con il quale viene dato l’annuncio:

Per Ciro e Matthias ci è voluto più tempo perché sono stati sepolti sotto le colonne di cemento armato del secondo piano in una palazzina che in origine aveva solo un piano costruito con tavole di legno e travi in ferro. Per questo i soccorritori hanno dovuto creare un varco levando mano pietra per pietra.  Proprio Ciro, 11 anni, ha dato indicazioni ai vigili del fuoco su come trovare sia lui sia Matthias, 8 anni. La madre, salvata per prima, aveva dato già spiegazioni ai vigili del fuoco come recuperare Pasqualino, il fratellino di 7mesi, che una volta liberato dalle macerie è stato portato all’ospedale Rizzoli.

I vigili del fuoco hanno continuamente parlato con i due fratellini sepolti rassicurandoli.

 

Comments are closed.