Terrorismo: è di Bibbiena (Ar) la ricercatrice ferita in Finlandia

Si chiama Luisa Biancucci, ha 34 anni, ed è originaria di Bibbiena (Arezzo), la ricercatrice ferita in Finlandia nell’attacco di ieri a Turku. I familiari della donna vivono ancora nella cittadina, dalla quale la giovane è partita da tempo per svolgere il suo lavoro di ricerca in Finlandia dopo la laurea e un master.

A Bibbiena vive anche la sorella della Biancucci che, secondo quanto appreso, è partita per la Finlandia per raggiungere Luisa e capire da vicino quali siano le sue condizioni, fisiche ma soprattutto psicologiche dopo la terrificante esperienza.

Gilda Giusti

 

Comments are closed.