Omicidio Niccolò: la procura di Roma interviene e affida le indagini ai carabinieri del Ros

La procura della Repubblica di Roma ha affidato ai carabinieri del Ros accertamenti sull’omicidio di Niccolò Ciatti, il giovane italiano pestato a morte nella discoteca di Lloret de Mar, in Spagna, da tre ceceni. Il Reparto Crimini Violenti del Ros è in contatto con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per seguire le fasi di rientro in Italia della salma ed acquisire ogni utile elemento per le indagini, sia per quanto riguarda la dinamica dell’omicidio, sia le responsabilità. Compito oktremodo difficile visto che deu dei tre ceceni che avrebbero partecipato all’aggressione sono ormai uccel di bosco. Ottime le intenzioni della procura, ma temiamo che anche questa volta si vada incontro a un nulla di fatto, come è accaduto in quasi tutti i precedenti casi analoghi.

 

Comments are closed.