Cantieri Italia-Francia: nessun accordo fra i ministri Padoan e Le Maire

La missione riconciliatrice del ministro francese dell’economia, Bruno Le Maire si è conclusa con un nulla di fatto: troppo distanti ancora le posizioni dei due governi. Al termine dell’incontro il ministro dell’Economia Gian carlo padoan lo ha detto chiaramente: «Non è possibile accettare una ripartizione 50 e 50, come abbiamo detto fino ad adesso. Questa posizione rimane e su questo rimarremo fermi. Nel colloquio con il ministro Le Maire – ha aggiunto Padoan – abbiamo innanzitutto constatato che fra Italia e Francia permangono ancora differenze non sanate».

Più possibilista il ministro francese: «Sono convinto che dobbiamo rafforzare la cooperazione tra Italia e Francia, siamo due grandi popoli, siamo come fratelli. Abbiamo una difficoltà e opinioni diverse su Stx ma troveremo una soluzione adeguata». Così il ministro dell’Economia francese Bruno Le Maire dopo l’incontro con Pier Carlo Padoan e Carlo Calenda su Fincantieri.

 

Comments are closed.