Firenze, truffe anziani: chiede di custodire i gioielli. E porta via quel che c’è in cassaforte

Ha fatto finta di essere una vicina venuta a chiedere un favore: custodire i suoi gioielli nella cassaforte dell’anziana padrona di casa. Si è presentata così, in via Silvestro Lega, e si è fatta aprire la cassaforte. Poi la donna, descritta come una italiana ben vestita, con la scusa di metterci alcuni suoi gioielli da custodire mentre era in ferie, è riuscita a portare via 300 euro in contanti, buoni fruttiferi postali e alcuni monili. Sull’episodio indaga la polizia.

 

Comments are closed.