Real Madrid-Fiorentina il 23 agosto per il trofeo Bernabeu (diretta su Canale 5)

La grande Fiorentina, quella del primo scudetto (1955-56), sfidò il Real Madrid nella finale della Coppa dei Campioni del 1957 (vinta 2-0 da Di Stefano e compagni anche grazie a un rigore inesistente). A quella partita (che fa ancora infuriare il mitico terzino Ardico Magnini per il rigore inventato) assisterono 124 mila spettatori. La Fiorentina schierava Sarti Magnini, Cervato, Segato, Julinho, Montuori, Virgili… Dall’altra parte, oltre a Di Stefano, c’erano Kopa e Gento. Ed è in memoria del glorioso passato che il Real Madrid vincitore della Champions 2017, affronterà proprio la Fiorentina nella 38esima edizione del Trofeo Santiago Bernabéu. La sfida è in programma per il 23 agosto (3 giorni dopo l’avvio del campionato) nello stadio madrileno. La partita sarà trasmessa in diretta su Canale 5 alle 22,45.

Così, 60 anni dalla storica finale di Coppa dei Campioni del 1956-57, la squadra gigliata tornerà a calcare quel magico un terreno di gioco. Il problema? Che rispetto alla grande Fiorentina, quella allenata ora da Stefano Pioli è una squadra ancora tutta da inventare. L’augurio? Che la società faccia presto a dare all’allenatore i rinforzi di cui ha bisogno. Anche perché sarebbe disdicevole andare a San Siro contro l’Inter nella prima di campionato, eppoi a Madrid contro i campioni d’Europa, con una formazione non all’altezza del compito.

 

Comments are closed.