F1, GP Ungheria: doppietta Ferrari, primo Vettel, secondo Raikkonen

Sebastian Vettel trionfa nel Gp di Ungheria e consolida il primato nella classifica del Mondiale di F1. La Ferrari festeggia la doppietta grazie al secondo posto di Kimi Raikkonen davanti alla Mercedes di Valtteri Bottas. Ai piedi del podio Lewis Hamilton, costretto a restituire la posizione al compagno di squadra finlandese nell’ultimo giro.

Alle spalle di Hamilton in Ungheria si è piazzato Max Verstappen con la Red Bull davanti a un super Fernando Alonso con la McLaren. Settimo Carlos Sainz con la Toro Rosso in una top ten completata dalle Force India di Sergio Perez e Esteban Ocon e dall’altra McLaren di Stoffel Vandoorne.

Le due Rosse, scattate dalla prima fila, sono riuscite a tagliare il traguardo davanti a tutti nonostante il problema allo sterzo che ha condizionato la gara di Vettel. La Ferrari ha potuto così festeggiare la seconda doppietta dopo quella di Montecarlo e la quarta vittoria stagionale del tedesco nel giorno del suo 50° gran premio con il team di Maranello.

E prima della bandiera a scacchi Hamilton ha sportivamente restituito la terza posizione al compagno di squadra Bottas, come fatto in precedenza dal finlandese su indicazione del box Mercedes. Ora in classifica iridata Vettel ha portato il suo vantaggio sull’inglese a 14 punti.

 

Comments are closed.