Toscana in fiamme: nuovi incendi in Maremma, Volterra, Piancastagnaio, Isola d’Elba, Fiesole

La Toscana continua a bruciare e molti incendi preoccupano i vigili del fuoco e la protezione civile. Nel pomeriggio a Fiumara, tra Castiglione della Pescaia e Marina di Grosseto, nonostante l’immediato intervento, 6 auto sono bruciate in un parcheggio a ridosso della pineta. Ancora attivo un rogo a Marina di Grosseto mentre sono in corso le operazioni di bonifica per altri 3 incendi a Castiglione. Sempre difficili le operazioni a Fognano, nel comune di Montale (Pistoia), per contenere le fiamme che ieri hanno attaccato le chiome degli alberi. Non c’è un istante di tregua per vigili del fuoco e volontari.

Preoccupa pure il rogo a Saline di Volterra, nel Pisano. A lavoro in forze i vigili del fuoco, i volontari e i mezzi aerei, sia elicotteri sia canadair. Situazione difficile anche nel comune di Piancastagnaio (Siena), dove il grosso incendio scoppiato venerdì non è ancora stato spento. Sotto controllo, invece, le fiamme a Porto Azzurro, all’Isola d’Elba (Livorno) e al Girone, nel comune di Fiesole, alle porte di Firenze.

 

Comments are closed.