Firmato l’accordo tra Chianti Classico e Champagne

E’ stato firmato oggi a Reims l’accordo di cooperazione (già annunciato durante le celebrazioni per i 300 anni del Gallo Nero), in chiave enologica e non solo, tra Champagne e Chianti Classico. L’intesa rinsalda anche il gemellaggio storico tra Firenze e la città francese, capitale dello Champagne.
«Oggi – commenta il presidente del Consorzio Vino Chianti Classico Sergio Zingarelli – diamo vita ad un patto che prevede la condivisione delle nostre esperienze nella gestione delle rispettive governance, in materia di tutela legale delle due denominazioni di origine nei paesi terzi (extra Ue), nelle politiche di sviluppo turistico e nella valorizzazione del patrimonio culturale». Secondo Zingaretti «la firma sancisce e rafforza la collaborazione tra due realtà diverse ma basate su valori comuni».
Per il sindaco di Firenze, Dario Nardella, «grazie a questo accordo la collaborazione tra Reims e Firenze diventa ancora più stretta e passa attraverso uno dei prodotti simbolo delle nostre culture: il vino».

Comments are closed.