Sondaggi: il Pd senza Renzi scenderebbe al 14%. Mentre un partito di Renzi sarebbe accreditato del 21%

I sondaggisti si scatenano: un eventuale «Partito di Renzi» prenderebbe circa il doppio di un «Pd senza Renzi», ma l’ipotesi non è realistica, secondo Lorenzo Guerini. Il vice-segretario Pd commenta i sondaggi realizzati per Porta a porta, durante la registrazione della puntata che andrà in onda questa sera (14 dicembre). Sia per Ipr che per Tecné il Pd attualmente è al 30%. Un Partito di Renzi avrebbe invece il 21% per Ipr e il 19% per Tecné, mentre il Pd senza Renzi si fermerebbe all’11% per Ipr e al 14% per Tecné.

Ma il partito di Renzi, ha commentato Guerini, è un’ipotesi non realistica, è il segretario del Pd continuerà ad esserlo e probabilmente sarà candidato al prossimo congresso come segretario del Pd. Il vice segretario legge in quel dato che c’è una grande forza politica dietro a Renzi.

 

Comments are closed.