Monte Paschi: deliberato l’aumento di capitale da 5 miliardi di euro

Mps ha deliberato di lanciare l’aumento di capitale da cinque miliardi di euro. L’operazione, si legge in una nota, dovrà essere chiusa entro fine anno. Il prezzo massimo dell’aumento di capitale è stato confermato in 24,9 euro mentre il prezzo minimo tecnico è fissato in 1 euro. Lo si legge in una nota della banca in cui si spiega che il 35% dell’aumento sarà destinato al pubblico indistinto in Italia, di cui almeno il 30% in prelazione ai soci, mentre il 65% sarà riservato al collocamento istituzionale. Il consiglio di amministrazione del Monte dei Paschi di Siena è terminato dopo una riunione durata due ore. Sul tavolo la risposta ufficiosa della Consob alla decisione della banca di riaprire la conversione in azioni delle obbligazioni in mano al retail.

 

Comments are closed.