Referendum: dove, come e quando si vota. Fac-simile della scheda

scheda1-604x328Domenica 4 dicembre 2016 gli italiani andranno alle urne per scegliere se dire Sì o No alla Riforma Costituzionale Boschi-Renzi. Ricordiamo che si vota solo in una giornata, il 4 dicembre, dalle 7,00 fino alle 23,00.

Al voto per il referendum sulla riforma costituzionale, il 4 dicembre, potrebbero partecipare 50,7 milioni di persone. È questo il numero degli elettori potenziali calcolato dal Viminale con i dati a sua disposizione. Il corpo elettorale italiano è diviso in 7.998 Comuni e 61.551 sezioni, ed è composto da 46.714.950 elettori, di cui 22.465.280 sono uomini e 24.249.670 sono donne. Bisogna poi considerare anche gli italiani che hanno votato dall’estero e che sono quasi quattro milioni (3.995.043). Fra questi, gli uomini sono circa due milioni (2.077.455), mentre le donne si fermano a quota 1.917.587.

I seggi saranno aperti per quasi tutto l’arco della giornata. Si può votare per il referendum sulla riforma costituzionale dalle 7:00 alle 23:00 di domenica 4 dicembre. Per conoscere il risultato del referendum bisognerà attendere la fine dello spoglio, che dovrebbe cominciare subito dopo la chiusura del seggio elettorale.

 

Comments are closed.