Istat, disoccupazione in Italia: scende (lievemente) all’11,6% in ottobre. Aumentano gli inattivi (+ 0,6%)

istatIl dato è lievemente confortante. Cala infatti la disoccupazione. Nel mese di ottobre 2016 il tasso di disoccupazione è risultato pari all’11,6%, ossia in calo di 0,1 punti percentuali su base mensile. E’ la stima preliminare dell’Istat. La stima dei disoccupati diminuisce (-1,2%, pari a -37 mila), dopo l’aumento del 2,2% registrato nel mese precedente. La diminuzione è attribuibile alle donne (mentre si registra una lieve crescita tra gli uomini) e si distribuisce tra le diverse classi di età ad eccezione degli ultracinquantenni. Su base annua, invece, aumentano i disoccupati (+1,3%, pari a +38 mila).

I disoccupati sono pari a 2milioni 989mila.La minore partecipazione al mercato del lavoro ad ottobre, in termini sia di occupati sia di persone in cerca di lavoro, si associa all’aumento della stima degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (+0,6%, pari a +82 mila). Tale crescita compensa in parte il forte calo registrato a settembre (-0,8%). L’aumento interessa entrambe le componenti di genere e le classi di età fino a 49 anni. Il tasso di inattività sale al 35,1%, in aumento di 0,2 punti percentuali. Su base annua calano gli inattivi (-2,2%, pari a -308 mila).

 

Comments are closed.