Firenze, inceneritore: la società QThermo ricorre al Consiglio di Stato contro l’annullamento dell’autorizzazione

inceneritoreRicorso al Consiglio di Stato contro la decisione del Tar toscano di annullare l’autorizzazione unica della Città metropolitana di Firenze con cui si dava il via libera alla realizzazione dell’inceneritore fiorentino a Case Passerini, nel comune di Sesto Fiorentino. E’ quanto ha annunciato Giorgio Moretti, presidente di QThermo, la società incaricata di costruire l’impianto.

«Il ricorso verterà proprio su questo punto – ha spiegato Moretti – ma devo dire che quella del Tar è una sentenza molto innovativa, e stabilisce che il termovalorizzatore deve essere fatto, e deve essere fatto a Case Passerini».

 

Comments are closed.