COSME. Un progetto europeo a sostegno delle PMI

incentiviIn cosa consiste:

COSME (Competiveness and SME programme), a sostegno delle PMI per il periodo 2014-2020, intende favorirne la competitività sui mercati, anche internazionali, sostenerne l’accesso ai finanziamenti e incoraggiare la cultura imprenditoriale, inclusa la creazione di nuove imprese.

Come è organizzato:

Il programma prevede 4 ambiti di intervento:

1. Migliorare l’accesso alla finanza per le PMI attraverso strumenti finanziari dedicati;

2. Enterprise Europe Network: una rete di centri che offrono servizi alle imprese;

3. Sostegno alle iniziative che favoriscono l’imprenditorialità;

4. Accesso ai mercati: per il supporto alle PMI nei mercati al di fuori dell’Unione Europea attraverso centri specifici e helpdesks.

Si realizza tramite programmi annuali.

1. Accesso alla finanza per le PMI attraverso strumenti finanziari dedicati.

L’area consta di 2 strumenti finanziari, entrambi “prerogativa della Banca Europea degli Investimenti”:

– Loan Guarantee Facility (LGF) (Garanzie per il finanziamento del debito; Cartolarizzazione di portafogli di crediti concessi a PMI)

– Equity Facility for Growth (EFG)

Chi può accedere alle call:

Imprenditori già attivi sul mercato, in particolare PMI; aspiranti imprenditori; pubbliche amministrazioni.

2. Enterprise Europe Network

È una rete telematica di centri che offrono servizi alle imprese.

3. Sostegno alle iniziative che favoriscono l’imprenditorialità.

Chi lo gestisce
COSME è gestito dalla DG Imprese e industria, della Commissione Europea.

Chi può accedere alle call
Imprenditori già attivi sul mercato, in particolare PMI; aspiranti imprenditori; pubbliche amministrazioni.

 

Comments are closed.