La Regione presenta “Destinazione Corea del Sud”

Clipboard-0008Sviluppare la presenza economica della Toscana in Corea del Sud: è stato presentato, a Firenze, il progetto “Destinazione Corea del Sud”, che coinvolge Regione Toscana, il Centro per l’artigianato artistico e tradizionale della Toscana (Artex) e Promofirenze. I settori interessati sono casa, vino e agroalimentare.

«Il mercato coreano – dice l’assessore regionale alle Attività produttive Stefano Ciuoffo – ha grandi potenzialità, sia per la strategica posizione, in un’area del mondo caratterizzata da consumi in forte crescita, che per la capacità della Toscana di offrire vere e proprie eccellenze in settori dove la qualità è un elemento costante».

Il progetto, oltre a Regione, Artex e Promofirenze, coinvolge vari soggetti: Arezzo Fiere e Congressi, Associazione conciatori Santa Croce, Consorzio conciatori Ponte a Egola, Consorzio promozione filati, My vintage academy, Polimoda, Camera di commercio italo-coreana, Consorzio bimbo Italia, Camera di commercio di Arezzo e Next technology-tecnotessile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – Toscana24

 

Comments are closed.