Il museo Gucci di Firenze omaggia Tom Ford

image005La maison fiorentina Gucci (gruppo Kering, la multinazionale francese che possiede anche marchi come Bottega Veneta, Puma e Saint Laurent) dedica due sale allo stilista e regista Tom Ford, l’uomo che ha curato il rilancio dell’azienda, all’interno del Museo Gucci, nel capoluogo.

Le due sale dedicate a Tom Ford ospitano le collezioni ready to wear donna e uomo e gli accessori. La sala che ospita i capi ready to wear è tinta di rosso ciliegia dai pavimenti fino al soffitto. Stesso colore per la moquette e i manichini, disposti a gruppi. Nella parte dedicata agli accessori la palette di colori spazia dal rosso al rosa. Gli oggetti esposti sono presentati all’interno di vetrine come antichi reperti di valore storico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – Toscana24

 

Comments are closed.