Affitti in calo in tutta la Toscana

case_FirenzeCalano gli affitti in Italia. La crisi ha segnato il mercato delle locazione abitative, il canone oggi può essere anche del 30% inferiore rispetto a cinque anni fa: il confronto con i dati di fine 2010 – elaborato da Nomisma e pubblicato sul Sole 24 Ore in edicola oggi – mostra una dinamica negativa in nove capoluoghi di provincia su dieci. Tra questi c’è Firenze, il cui calo è del 11,4% (159 euro di canone medio al metro quadrato all’anno).

Per quanto riguarda le altre città toscane, si registrano tutti dati negativi: Livorno ha subito un calo del 9,5% (107 euro di canone medio), seguita da Pisa (-9,1% e 114 euro di canone medio). Cali vistosi anche a Lucca (-7,4%) e Prato (-7,1%), poi troviamo Pistoia (-6,6%), Massa (-6%), Siena (-5,8%). Arezzo (-2,8%) e Grosseto (-2,5%) sono i territori dove la crisi è stata meno pesante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – Toscana24

 

Comments are closed.