Garanzia gratuita su finanziamenti per programmi di investimento destinati allo sviluppo aziendale e acquisizione di attivi di uno stabilimento

settore innovazioneBeneficiari:

Micro e PMI con sede legale o operativa in Toscana.

Progetto di investimento

La garanzia, gratuita, è concessa su finanziamenti per i programmi di investimento relativi a:

Sviluppo aziendale: programmi di investimento in attivi materiali e/o immateriali per installare un nuovo stabilimento, ampliare uno stabilimento esistente, diversificare la produzione di uno stabilimento mediante prodotti nuovi aggiuntivi o trasformare radicalmente il processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente.

Acquisizione di attivi di uno stabilimento, se connessi all’attuazione di un piano di crescita dell’attività dell’impresa.

Il programma d’investimento deve essere realizzato in Toscana.

Spese ammissibili:

A. Attivi materiali

1. Terreni, nel limite del 10% della spesa ammissibile totale;

2. Impianti industriali;

3. Macchinari ed attrezzature varie, escluse gli arredi;

4. Edifici esistenti;

5. Edifici di nuova costruzione;

6. Opere murarie e assimilate;

7. Mezzi e attrezzature di trasporto.

Non sono ammissibili programmi di investimento che prevedano esclusivamente i terreni, gli edifici di nuova costruzione e le opere murarie.

B. Attivi immateriali: acquisizione di diritti di brevetto, licenze, marchi, know-how o altre forme di proprietà intellettuale.

Operazioni finanziarie e Importo garanzia:

Ammesse le seguenti operazioni finanziarie (d’ora in avanti “finanziamenti”) finalizzate a:

– investimenti:

– finanziamenti;

– operazioni di locazione finanziaria;

– emissioni di obbligazioni (“mini bond”).

L’importo massimo per singolo finanziamento è pari a € 2.000.000,00.

La garanzia è rilasciata ai soggetti finanziatori per un importo massimo garantito

– non superiore all’80% dell’importo di ciascuna operazione finanziaria;

al massimo pari a € 1.600.000,00 per singola impresa e a €2.400.000,00, per gruppi di imprese.

Scadenza:

Le richieste di garanzia sono presentabili al soggetto gestore Toscana Muove fino al 30 giugno 2016.

Ulteriori informazioni: simonetta.baldi@regione.toscana.it

 

Comments are closed.