Firenze, voragine nel lungarno Torrigiani: i vigili del fuoco depositano il rapporto in Procura

pompieriI vigili del fuoco di Firenze, che hanno coordinato l’intervento di primo soccorso, consegneranno stamani alla Procura un primo rapporto sulla voragine che ieri mattina si è aperta nel Lungarno Torrigiani, per una lunghezza di 200 metri e una larghezza di sette.

L’informativa sarà depositata nell’ufficio del pm Gianni Tei, che conduce l’inchiesta. Ieri, subito dopo l’accaduto, il magistrato di turno ha aperto un fascicolo a modello 45, senza ipotesi di reato né indagati. Ora sulla base dei primi accertamenti, la Procura procederà all’ampliamento delle indagini per accertare eventuali responsabilità. Non si esclude che a breve possa partire un’inchiesta ipotizzando il reato di disastro colposo.

 

Comments are closed.