Superstrada FI-Pi-Li scambiata per un circuito da corsa: patente ritirata e auto sequestrata dalla polizia stradale

poliziaDue automobilisti, alla guida di due auto, si sono improvvisati piloti, scambiando la superstrada Firenze-Livorno-Pisa per un circuito. Al termine della scorribanda, la polizia stradale ha ritirato patente e sequestrato auto. Alcuni automobilisti che, lo scorso sabato, erano diretti a Firenze hanno dovuto assistere alle loro scorribande. All’altezza di Pontedera, i due piloti hanno pensato di dare il meglio di sé: dopo una serie di sorpassi azzardati, controsorpassi, cambi di direzione improvvisi e distanze di sicurezza da considerare come optional, una delle due auto ha rallentato, fermandosi sulla corsia di sorpasso.

I veicoli che sopraggiungevano hanno dovuto frenare di botto per evitare l’impatto con i due piloti fermi al centro della carreggiata.
La collisione tra 4 auto è stata inevitabile. Per fortuna, solo 5 persone sono rimaste lievemente ferite. I ‘piloti’, le cui auto non
sono state tamponate invece di aiutare i feriti, hanno preferito scappare, convinti di farla franca. La centrale operativa della polstrada ha diramato le ricerche dei fuggitivi. L’equipaggio del distaccamento di Empoli è intervenuto in soccorso dei feriti, acquisendo le prime informazioni sui responsabili.

 

Comments are closed.