Via alle domande per accedere al Fondo “Unrra”

Clipboard-003Da domani è possibile presentare le domande per accedere al Fondo Unrra (Amministrazione delle Nazioni Unite per l’assistenza e la riabilitazione), gestito dal ministero dell’Interno: lo stanziamento, che ammonta a due milioni di euro su base nazionale, serve a sostenere programmi socio-assistenziali a favore di chi si trova in condizioni di marginalità sociale e in stato di bisogno.

Con un milione verranno finanziati gli interventi di accoglienza abitativa, assistenza ai senza fissa dimora e distribuzione di alimenti e con l’altro milione i programmi di sostegno, di riabilitazione, di recupero psichico dei soggetti che versano in situazione di disagio mentale.

Possono fare richiesta gli enti pubblici e gli organismi privati che abbiano i requisiti previsti dalla normativa di settore e che operino in questo ambito da almeno cinque anni. Una commissione ministeriale esaminerà i progetti pervenuti e assegnerà a ciascuno un punteggio che consentirà di stilare una graduatoria dei progetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – Toscana24

 

Comments are closed.