Agenda del giorno

Ore 9.15, Seravezza, (LU), sciopero generale del comparto del marmo, proclamato da Cgil, Cisl e Uil, dopo la tragedia di Colonnata. Ritrovo in piazza Carducci: è in programma la manifestazione regionale in cui sarà presentato un documento di proposte da inviare alla Regione.

Ore 9.30, Firenze, Hotel Albani, via Fiume 12, convegno sul nuovo Codice dei contratti pubblici. Introduce i lavori Stefano Fani, presidente di Ance Firenze.

Ore 9.30, Firenze, auditorium Cisl, via Dei, 2/a, assemblea degli Rls, i Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza di Cgil, Cisl e Uil per illustrare numeri e proposte sugli incidenti mortali sul lavoro in Toscana, con Firenze che nel 2015 è stata la provincia più colpita. Intervengono i tre segretari regionali, Paola Galgani, Roberto Pistonina e FrancescaCantini.

Ore 10, Firenze, Palazzo Panciatichi, via Cavour 2, seduta della Commissione per la ripresa economica della Toscana costiera del Consiglio regionale. In programma audizioni di Autostrade per l’Italia, Società Autostrade Ligure Toscana, Anas.

Ore 10.30, Firenze, Palazzo Strozzi Sacrati, piazza Duomo 10, evento conclusivo del primo triennio di attività delle Botteghe della salute. Partecipa Stefania Saccardi, assessore regionale al welfare.

Ore 11, Scandicci (FI), Villa Castelpulci, inaugurazione dei corsi di formazione della Scuola Superiore di Magistratura. Partecipano il presidente della Repubblica Sergio Mattarella; il presidente della Scuola Gaetano Silvestri, il vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura Giovanni Legnini; il ministro della Giustizia Andrea Orlando; il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

Ore 11, Firenze, Fortezza da Basso, nell’ambito della Mostra dell’Artigianato, premiazione della XII edizione del concorso Scenari d’Innovazione. Partecipa Stefano Ciuoffo, assessore regionale alle attività produttive.

Ore 11.30, Pistoia, sede di Confcommercio, viale Adua 128, conferenza stampa finale dell’evento “La Toscana in Bocca 2016”.

Ore 12.45 Firenze, sala stampa Palazzo Strozzi Sacrati, conferenza stampa del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi sulla proposta di Prs, Piano regionale di sviluppo che disegna la Toscana da qui al 2020.

Ore 13.30, Firenze, sede Inail, via Bufalini 7, firma di un protocollo fra Regione Toscana e Inail. Partecipano Cristina Grieco, assessore regionale all’istruzione; Stefania Saccardi, assessore regionale al welfare.

Ore 14.30, Firenze, sede Confindustria, via Valfonda 9, iniziativa “Collocamento obbligatorio: il nuovo prospetto informativo dopo il Jobs Act”.

Ore 15, Siena, Camera di commercio, piazza Matteotti, Coldiretti Siena ospita gli Stati Generali del vino. Intervengono il presidente di Coldiretti Toscana, Tulio Marcelli; il direttore regionale Antonio De Concilio; il capo ufficio vitivinicolo dell’associazione Domenico Bosco.

Ore 15, Firenze, Saloncino delle Murate, in Piazza della Madonna della Neve, è convocata l’assemblea ordinaria di Anci Toscana. Dopo l’intervento del presidente Matteo Biffoni, sono in programma l’approvazione del conto consuntivo 2015 e del bilancio preventivo 2016; le proposte di modifica allo Statuto; la discussione sul percorso verso le nuove zone distretto socio-sanitarie.

Ore 15.30, Firenze, Palazzo Panciatichi, via Cavour 2, seduta della Conferenza di programmazione dei lavori per definire l’ordine del giorno di seduta del Consiglio regionale.

Ore 15.30, Firenze, Four Seasons Hotel, borgo Pinti 99, convegno “Le nuove prospettive del Welfare aziendale”. Partecipa Giuseppe Sorrentino, delegato al welfare per Confindustria Firenze.

Ore 16, Firenze, via della Giovine Italia 17, assemblea di Dada in prima convocazione per l’approvazione del bilancio 2015.

Ore 17, Firenze, palazzo Strozzi Sacrati, Piazza Duomo, 10, incontro tra Regione, rappresentante delle istituzioni e sindacati sul tema della sicurezza in cava.

Lucca, Chiesa dei Servi, finale provinciale di “Eureka! Funziona!”. I 28 prototipi selezionati saranno presentati alla giuria del progetto “LU.ME. Lucca Metalmeccanica”, che per il secondo anno ha portato a Lucca il concorso nazionale di Federmeccanica, promosso insieme al Miur.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – Toscana24

Clipboard-014

Comments are closed.