Disegni + 3. Contributi a fondo perduto per la valorizzazione di un disegno/modello

disegno +3Forma di agevolazione:

Contributo a fondo perduto.

Beneficiari:

Micro e PMI con sede legale e operativa in Italia.

Progetto:

Il progetto deve riguardare la valorizzazione di un disegno/modello che, alla data di presentazione della domanda di agevolazione, sia registrato e di cui l’impresa richiedente l’agevolazione sia titolare o in possesso di un accordo di licenza con un soggetto, anche estero, che ne detiene la titolarità.

Il disegno/modello può essere registrato presso qualsiasi ufficio nazionale o regionale di proprietà intellettuale/industriale.

Attività agevolabili:

Il bando agevola l’acquisto di servizi specialistici per:

1.valorizzare un disegno/modello per la messa in produzione di nuovi prodotti a esso correlati (c.d. Fase 1).

2.commercializzare il titolo di proprietà industriale (c.d. Fase 2).

Spese ammissibili:

Fase 1 (produzione)

Spese sostenute per l’acquisizione dei seguenti servizi per ricerca sull’utilizzo dei nuovi materiali; realizzazione di prototipi e stampi; consulenza tecnica relativa alla catena produttiva; consulenza legale relativa alla catena produttiva; consulenza specializzata nell’approccio al mercato (strategia, marketing, vendita, comunicazione).

Fase 2 (commercializzazione)

Spese sostenute per l’acquisizione dei seguenti servizi per consulenza specializzata nella valutazione tecnico-economica del disegno/modello e per l’analisi di mercato ai fini della cessione o della licenza del titolo di proprietà industriale; consulenza legale per la stesura di accordi di cessione della titolarità o della licenza del titolo di proprietà industriale; consulenza legale per la stesura di eventuali accordi di segretezza.

Entità agevolazione:

Fase 1 ( produzione )

Max: € 65.000,00

Fase 2 ( commercializzazione )

Max: € 15.000,00

Max dell’agevolazione, per impresa, nel caso presenti più richieste di agevolazione per più disegni/modelli registrati: € 120.000,00.

Comments are closed.