Fondi Ue per imprese: alto il potenziale in strutturali e ‘creativi’

bandiera-ueDue miliardi di euro tramite fondi diretti, altrettanti con i fondi strutturali: E’ la dote potenziale per lo sviluppo delle imprese italiane messa a bando per il 2016 dall’Unione Europea. A questa si sommano i residui della programmazione precedente: spesso, troppo spesso infatti queste agevolazioni restano inutilizzate per scarsità di competenze nell’utilizzo. Da questo presupposto nasce il percorso formativo in quattro giornate programmato dall’agenzia formativa Cescot di Siena per il mese di maggio. “Finanziamenti diretti e progettazione europea” è infatti il titolo del corso breve sull’utilizzo dei fondi europei, articolato in quattro incontri da 8 ore tra il 12 e il 20 del prossimo mese a Siena. Tra i docenti Damiano Torre, esperto di progettazione europea, già in cattedra alla prima e partecipata edizioni di tre anni fa: “Siena e la Toscana sono territori dove le piccole realtà, sia profit che no profit, più stanno progredendo nell’utilizzo dei fondi Ue – commenta – le cifre non utilizzare maggiori restano quelle dei fondi Strutturali, che transitano cioè per Stato e Regioni. Molto spesso le realtà che avrebbero requisiti per partecipare sono scoraggiate perché ne temono la complessità, soprattutto in fase di rendicontazione. Posso dire che in realtà il cuore dell’opportunità sta nella progettazione: se quella è fatta accuratamente la rendicontazione va di conseguenza, i problemi spesso nascono se la prima fase è svolta di corsa. Per questo riteniamo importante focalizzarci su questo aspetto, e sulla capacità di riconoscere le potenzialità in generale”.

Ancora troppe imprese culturali o associazioni, anche in provincia di Siena, ignorano infatti l’esistenza di programmi come Europa Creativa, che fino a tutto il 2020 costituiranno la principale fonte di finanziamento su scala europea per progetti in questo settore. Le giornate di maggio insisteranno dunque su questi aspetti nell’ambito della formazione sui fondi diretti, propedeutica ad una progettazione efficace anche nei fondi strutturali.

Per maggiori informazioni o iscrizioni al corso breve: 0577 252234-65, www.confesercenti.siena.it – formazione.

Comments are closed.